>
indietro città
deruta
 
IL PAESE DELL’ARTE CIVILE

I primi insediamenti nel territorio di Deruta sono favoriti dalla facile reperibilità di argilla, presente in grandi quantità nelle colline derutesi e nei depositi alluvionali del Tevere; la felice posizione geografica della città, per la prossimità ad importanti vie di comunicazione, consente lo sviluppo delle attività dei vasai e dei loro commerci.
Un considerevole numero di documenti d’archivio e di opere ceramiche attestano come la ceramica sia stata prodotta a Deruta, senza soluzione di continuità, dal Medioevo fino ad oggi; ne risulta un quadro che vede Deruta configurarsi come uno straordinario fenomeno di mono economia basata sulla produzione della ceramica. Questa continuità fa sì che, nell’evoluzione stilistica e tecnica della ceramica derutese, si riconoscano tutte le principali tappe attraversate anche dalle produzioni dei centri ceramici dell’Italia centro-settentrionale, spesso con significative anticipazioni e originali soluzioni, come nel caso dei lustri rinascimentali.
La migrazione di maestri vasai da e per Deruta è un fenomeno che interessa precocemente la città e che rimane costante fino a tempi recenti.


DA NON PERDERE

- Il Museo Regionale della Ceramica e la Pinacoteca Comunale
- L’area archeologica delle fornaci di San Salvatore presso il Museo Regionale della Ceramica
- L’esperienza di un laboratorio di decorazione ceramica per bambini e adulti nella cornice del Museo della Ceramica
- La biblioteca specialistica del Museo Regionale della Ceramica
- La chiesa di San Francesco
- La chiesa di Sant’Antonio Abate
- Un itinerario tra le antiche fornaci del centro storico
- La Fondazione Ceramica Contemporanea d’Autore “Alviero Moretti”
- Il Museo di fabbrica "Ubaldo Grazia Maioliche"
- Una visita nelle botteghe artigiane e nelle grandi fabbriche di maioliche, per assistere al ciclo di lavorazione della ceramica guidati nei laboratori dai maestri artigiani
- Il Santuario della Madonna dei Bagni
- Una sosta nelle osterie e nei ristoranti per degustare la cucina umbra


UMBRIA MUSEI DIGITAL EDITION
Scarica DERUTA - UMBRIA MUSEI DIGITAL EDITION su App Store e Google Play.

App Store: https://itunes.apple.com/it/app/deruta-umbria-musei-digital/id952363103?mt=8
Google Play: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.sesinet.ebook.museideruta
deruta deruta deruta deruta deruta
 
 
tem
tem
 
Terre&Musei dell'Umbria © 2017 All right reserved
Credits: Sistema Museo; Dream Factory design - Cookies Policy - login