Ad Amelia l’opera inedita di Rubens "Allegoria della Fede. La Sibilla Persica"

  • Amelia
  • dal 14 ottobre 2016 al 8 gennaio 2017

La città di Amelia si prepara ad accogliere una straordinaria opera inedita di Rubens. Giovedì 13 ottobre, alle ore 19, sarà inaugurata al Museo Civico Archeologico e Pinacoteca Edilberto Rosa l’esposizione dell’Allegoria della Fede. La Sibilla Persica di Pieter Paul Rubens.

La mostra, a cura di Vittorio Sgarbi, è promossa dal Comune di Amelia, nell’ambito delle iniziative di valorizzazione dei beni culturali della città volute dalla nuova Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Laura Pernazza, e da Ameria Festival, l'annuale rassegna di musica, prosa e mostre d'arte, intitolata all'antico nome romano della città e coordinata da Riccardo Romagnoli.

L’esposizione, che si inserisce nel quadro delle iniziative festivaliere, è patrocinata dal Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, nonché dalla Regione Umbria e si avvale della collaborazione della Comunità Incontro. La produzione è affidata alla Società Sistema Museo.

All’inaugurazione interverranno il Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e il Sindaco del Comune di Amelia Laura Pernazza. La presentazione sarà curata da Vittorio Sgarbi.

L’Allegoria della Fede. La Sibilla Persica appare ora, imprevedibilmente, riconosciuta da Giovanni Testori e da 30 anni celata in una collezione lombarda. È un capolavoro della prima maturità di Rubens (Siegen, 1577-Anversa, 1640), appena rientrato da Roma ad Anversa tra il 1611 e il 1614. Di insolente forma plastica, rappresenta l’Allegoria della Fede cristiana, come testimonia il libro aperto con il disegno dell’Immacolata Concezione.

La mostra sarà visitabile fino all’8 gennaio 2017.

VAI AL MINISITO DELL'EVENTO clicca qui

 

COORDINATE MOSTRA

Luogo: Amelia, Museo Civico Archeologico e Pinacoteca Edilberto Rosa

Inaugurazione: giovedì 13 ottobre 2016, ore 19

Durata: 14 ottobre 2016 – 8 gennaio 2017

A cura di: Vittorio Sgarbi

Promossa da: Comune di Amelia, Società Teatrale di Amelia

Con il patrocinio di: Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, Regione Umbria

Organizzazione: Sistema Museo

Realizzazione dell’allestimento: Guidobaldi Allestimenti

Con il sostegno di: Comunità Incontro

Orari di apertura: 10.30-13.30 / 15.00-17.00 (chiuso il martedì e il mercoledì). È possibile prenotare l’apertura straordinaria per visite riservate.

Tariffe: biglietto unico (Museo Archeologico, Cisterna Romana e Palazzo Petrignani) intero 7 euro; ridotto 5 euro (da 6 a18 anni, oltre 60 anni, soci Icom, giornalisti, insegnanti, studenti universitari); gratuito 0-5 anni, disabili con accompagnatore, residenti.

Visite guidate: gruppo generico 60 euro (fino a 25 persone); in lingua 80 euro; scuole 2,50 euro ad alunno; individuali 2 euro (le visite si tengono nei giorni di apertura ore 11.00 e 15.00)

Tariffe personalizzate per visita circuito + città

Per informazioni e prenotazioni: Sistema Museo 199 151 123 – callcenter@sistemamuseo.it / Museo di Amelia tel. 0744 978120 – amelia@sistemamuseo.it / www.sistemamuseo.it