ARTISTI DEL 900 AD AMELIA. DONAZIONE LUCIANA CONTI ALDO PALADINI

  • Amelia
  • dal 1 agosto 2019 al 8 settembre 2019
ARTISTI DEL 900 AD AMELIA. DONAZIONE LUCIANA CONTI ALDO PALADINI

Era il 1987 quando Luciana Conti, vedova Paladini, donò al Comune di Amelia la sua collezione di beni mobili, tra cui alcuni quadri di valore e numerosissimi libri di notevole interesse culturale.

In riconoscenza di ciò alla sua famiglia Paladini Conti è stata intitolata una sala della Biblioteca Comunale di Amelia.

Una selezione di quadri è stata esposta per la prima volta ad Amelia, dal 17 dicembre 2005 a maggio 2006 con il titolo “Amelia e i maestri del Novecento”, fra le opere esposte, per citarne alcuni, Filippo de Pisis, Carlo Levi, Fausto Pirandello, Giuseppe Capogrossi, Emilio Greco e Cesare Zavattini.

La stessa mostra è stata riproposta, questa volta, nelle sale del Museo Archeologico nel 2018 in occasione dell’Ameria Festival, riscontrando nel pubblico un notevole interesse e stupore per la qualità dei quadri esposti.

Per questo motivo  Federica Proietti, Assessore alla cultura del Comune di Amelia, ha deciso di rendere di nuovo visibile la collezione ed in più di arricchire l’esposizione con delle opere INEDITE mai viste prima d’ora. Oltre ad oggetti d’arredo e piccole sculture, esposte per la prima volta. 

Nella sala mostre sarà possibile ammirare le opere di un pittore croato, Ivan Vecenaj (1920-2013), le cui pitture su vetro rappresentano paesaggi in stile naïf.

Gallery