Il linguaggio dell’anima. A Marsciano la mostra dedicata allo scultore Antonio Ranocchia

  • Marsciano
  • dal 14 dicembre 2019 al 19 febbraio 2020
Il linguaggio dell’anima. A Marsciano la mostra dedicata allo scultore Antonio Ranocchia

La mostra allestita all’interno del Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte di Marsciano, dal titolo “Il linguaggio dell’anima” si caratterizza per la presenza di molte opere inedite dell’artista appartenenti a privati. Sono 40 opere scultoree, tre delle quali arrivano dalla collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, e 65 disegni, che vanno ad aggiungersi all’esposizione permanente di 12 opere di Ranocchia all’interno del Museo di Marsciano. 
Il titolo di questa mostra, ‘Il linguaggio dell’anima’ esprime perfettamente ciò che sono le opere di Antonio Ranocchia, un artista poliedrico: scultore ma anche versato nel disegno, sceneggiatore ed educatore e che ha raccontato il suo legame profondo con Marsciano e l’Umbria e lo ha portato nel mondo, facendo conoscere l’intima bellezza della nostra terra.