I venerdì della storia trevana

  • Trevi
  • dal 29 novembre 2019 al 12 dicembre 2019
I venerdì della storia trevana

Per ricordare il centenario della collocazione nel Duomo di Sant’Emiliano della statua in travertino dello scultore romano Cesare Aureli (1843-1923), raffigurante il Redentore, a conclusione della Grande Guerra, prende il via una serie di incontri di Storia e Arte, per i quali interverranno studiosi ed esperti della materia. 
I tre incontri denominati I venerdì della storia trevana, a cura di Carlo Roberto Petrini, prendono il via il giorno 29 novembre. Si andrà avanti il 6 e il 12 dicembre 2019
L’iniziativa culturale si deve alla collaborazione tra il Comune di Trevi Sistema Museo. 
Le conversazioni della durata di 60 minuti si svolgeranno nella Sala dello Spagna e inizieranno alle ore 17.30. Ad aprire gli appuntamenti, il 29 novembre, sarà lo storico dell’arte Carlo Roberto Petrini che relazionerà sul Redentore di Cesare Aureli. 
Il 6 dicembre, dopo gli interventi del Sindaco di Trevi Bernardino Sperandio e di Luigi Rambotti, Direttore dell’Archivio di Stato di Perugia, si entrerà nel vivo dell’argomento, la Grande Guerra, alla luce dei documenti d’Archivio di Spoleto con Paolo Bianchi, Responsabile della Sezione dell’Archivio di Stato di Spoleto e Maria Paola Bianchi, Funzionario Archivista della Sezione Archivio di Stato di Spoleto. 
L’ultimo intervento, previsto per il 12 dicembre, è stato affidato alla studiosa di Storia Locale Caterina Natalini, la quale, sotto il titolo Tutta un’altra storia, parlerà dei Trevani che parteciparono al Primo Conflitto Mondiale.