Trevi, conferenza e concerto in tributo di Tiberio Natalucci

  • 12 febbraio 2017


Si celebra con una conferenza e un concerto Tiberio Natalucci, trevano, musicista e compositore della prima metà dell’Ottocento, ammirato dai suoi più grandi contemporanei: Gaetano Donizetti, suo maestro ed amico, Giovanni Sgambati, suo allievo e profondo sostenitore, Franz Liszt, estimatore delle sue opere.

Domenica 12 febbraio 2017, presso la Chiesa di San Francesco a Trevi (PG), si terrà una conferenza e un concerto su Tiberio Natalucci, musicista e compositore di respiro nazionale della prima metà dell’Ottocento, ammirato dai suoi più grandi contemporanei: Gaetano Donizetti, suo maestro ed amico, Giovanni Sgambati, suo allievo e profondo sostenitore, Franz Liszt, estimatore delle sue opere.
La conferenza e il concerto sono stati resi possibili grazie alla volontà del Comune di Trevi e al diretto coinvolgimento di studiosi e artisti.
Il progetto nasce dalla collaborazione tra alcune realtà che tuttora svolgono attività musicali in luoghi in cui ha operato Tiberio Natalucci o in cui sono state eseguite sue opere: oltre a Trevi, Tivoli, Civita Castellana, Assisi, Perugia, Spoleto.

Alle 15.30 avrà luogo la Conferenza e presentazione del libro “TIBERIO NATALUCCI, musicista (e) trevano” di Mauro Presazzi, pubblicato con eleganza dalla casa editrice Era Nuova.
Interverranno: Dott. Bernardino Sperandio, Sindaco di Trevi; Prof.ssa Biancamaria Brumana, Università degli Studi di Perugia; Prof. Luigi Ciuffa, Conservatorio di Musica di Perugia; Dott. Carlo Roberto Petrini, Storico dell’Arte, Museo di Trevi; Mauro Presazzi, Autore del libro.
Nella pausa tra la conferenza e il concerto sarà possibile effettuare una visita guidata alla Città di Trevi con particolare riferimento ai luoghi della vita di Tiberio Natalucci.

Alle ore 18.30 seguirà il Concerto con musiche di Tiberio Natalucci.
Interpreti:
Filarmonica di Tivoli, dir. M° Francesco Romanzi
I Cantori di Cannaiola – Coro Città di Trevi, dir. M° Mauro Presazzi
Ensemble “Canto Ergo Sum” di Spoleto, dir. M° Mauro Presazzi
Coro “Mons. G. Bellamaria” di Civita Castellana, dir. M° Laura Ammannato
Cantori provenienti dalle città umbre in cui operò Tiberio Natalucci
Pianoforte/Organo, M° Marta Capacci
Solisti
Soprani: Laura Cannelli e Letizia Pellegrino
Contralto: Elisabetta Pallucchi
Tenori: Tommaso Costarelli e Roberto Mattioni
Bassi: Yevgeny Kochkov e P. Maurizio Verde O.F.M.


Info:
Museo Trevi
0742 381628
trevi@sistemamuseo.it